Rugby: Tommaso Boni, ‘Kieran ci ha dato coesione e serenità nel giocare’

7

Roma, 2 nov. (Adnkronos) – “Cosa ci ha trasmesso Kieran di diverso dai suoi predecessori? Ogni allenatore ha il suo credo e il modo di giocare, le sue convinzioni, discute con la squadra e alla fine varia la sua idea iniziale ma il credo rimane quello. Ogni coach porta qualcosa di diverso, una concezione diversa di gioco, qualcuno è più concentrato su una fase, ma la cosa fondamentale che ha portato Kieran è la coesione del gruppo e la serenità nel giocare e avere tutto chiaro in mente quello che devi fare”. Sono le parole di Tommaso Boni, centro della Nazionale italiana di rugby, all’Adnkronos sulla sfida con gli All Blacks in programma il 6 novembre all’Olimpico di Roma e sul ct azzurro Kieran Crowley. “Lui si aspetta che ogni componente della squadra faccia di tutto per rispettare il compito che gli è stato assegnato. Lui conta sul fatto che 15 persone facciano quello che devono, non chiede di risolvere da solo una partita, anche perché soprattutto con gli All Blacks non è possibile, ma ti chiede di risolverla come una squadra e di dare il massimo. Ha portato molta coesione di gruppo, mettendo sullo stesso livello, la volontà di vincere con la serenità di andare a giocarsi tutte le partite”.