Sansone boccia il Ddl Concorrenza:
Penalizzate le professioni tecniche

26

Lo abbiamo denunciato per primi agli inizi di marzo, torniamo a farlo oggi insieme a tutti gli ordini professionali ribadendo che il Ddl concorrenza penalizza le Lo abbiamo denunciato per primi agli inizi di marzo, torniamo a farlo oggi insieme a tutti gli ordini professionali ribadendo che il Ddl concorrenza penalizza le professioni, in primo luogo quelle tecniche, e favorisce quella sleale”. Così il Presidente del Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali della Provincia di Napoli Maurizio Sansone a margine della conferenza stampa organizzata dal Cup (Comitato Unitario delle Professioni) svoltasi oggi a Napoli. “Per quanto ci riguarda – aggiunge – si tratta di un provvedimento che anziché favorire le liberalizzazioni e la concorrenza consegna nelle mani di pochi il nostro ampio segmento danneggiando soprattutto i consumatori utenti”. “Con questo provvedimento, – conclude Sansone – per noi delle professioni tecniche aumentano solo obblighi e oneri, anche rispetto a quelli previsti per le società professionali, né si allenta la morsa del fisco. Quanto basta insomma per bocciarlo tout court”.