Somma Vesuviana, biglietti gratis a disabili e anziani per San Carlo e Trianon

49
in foto Salvatore di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana

Un’iniziativa per avvicinare i cittadini all’arte e alla cultura, il Comune regalerà 70 biglietti per seguire due spettacoli in due importanti teatri di Napoli. Un’iniziativa che viene realizzata grazie ad una convenzione stipulata dalla Città Metropolitana di Napoli con la “Fondazione Teatro San Carlo” ed il “Teatro Trianon Viviani” e sostenuta a Somma Vesuviana dal sindaco Salvatore Di Sarno e dall’assessore alle Politiche Sociali il vicesindaco Maria Vittoria Di Palma. “Sappiamo che in tempi di crisi economica come quelli che viviamo oggi spesso le famiglie sono costrette a ‘tagliare’ la spesa per la cultura”, commenta il sindaco Salvatore Di Sarno, “allo stesso tempo però siamo consapevoli dell’importanza che il teatro, la musica, l’arte hanno sull’animo umano. Per questa ragione abbiamo voluto cogliere al volo l’opportunità che ci è stata offerta dalla Città Metropolitana. Spero che molti cittadini usufruiranno di questo avviso per assistere agli spettacoli al San Carlo e al Trianon”. Per partecipare all’avviso comunale questi sono i requisiti: una età anagrafica superiore ai 60 anni; essere gravati da un handicap motorio (in questo caso è necessario allegare idonea documentazione).
La domanda di partecipazione deve essere redatta su apposito modulo che può essere scaricato dal sito istituzionale del Comune di Somma Vesuviana o ritirato presso l’ Ufficio dei Servizi Sociali sito in via De Matha, dovrà pervenire entro e non oltre il giorno 10/04/2018 ore 12:00 direttamente all’ Ufficio Protocollo del Comune Di Somma Vesuviana o tramite raccomandata (non farà fede il timbro postale). Laddove non pervengano almeno 70 domande il Comune potrà distribuire i biglietti rimanenti ai centri sociali cittadini.
Non saranno ritenute valide le domande pervenute oltre la data stabilita. I posti saranno assegnati ai primi 70 partecipanti in ordine di presentazione delle domande (numero di protocollo generale) Ulteriori comunicazioni saranno pubblicate sul sito del Comune di Somma Vesuviana. Intanto, rammentiamo che è ancora possibile presentare domande per l’altra iniziativa realizzata dal Comune grazie ad una convenzione siglata con il teatro “Summarte”.