Volevano attaccare maratona Berlino: 4 arresti

25

Berlino, 8 apr. (AdnKronos/Dpa) – Sventato un possibile attentato dalla polizia tedesca: arrestate 4 persone sospettate di voler accoltellare spettatori e partecipanti alla mezza maratona di Berlino. Lo rivela il quotidiano ‘Die Welt’, secondo il quale gli arrestati erano vicini ad Anis Amri, il terrorista responsabile dell’attentato al mercato di Natale della capitale tedesca che provocò la morte di 12 persone nel dicembre 2016.

Le fonti precisano che non vi è mai stato grave pericolo, perché le forze di sicurezza tenevano da tempo sotto sorveglianza il principale sospetto, nella cui casa sono stati trovati due coltelli affilati.

A quanto si legge, l’uomo voleva vendicare la morte di Amri, ucciso dalla polizia in Italia dopo una fuga di alcuni giorni attraverso l’Europa. Uno degli appartamenti perquisiti dagli inquirenti era stato già controllato dalla polizia dopo l’attentato del 2016. La mezza maratona di Berlino è un evento sportivo molto seguito: quest’anno si erano registrati 32mila partecipanti.