Chiuso l’affare con K4A

89

L’istituto di credito svolge un ruolo di primo piano nella chiusura dell’accordo che permette a Hold and Fly, holding di partecipazioni, di acquistare il 22 per cento del capitale sociale L’istituto di credito svolge un ruolo di primo piano nella chiusura dell’accordo che permette a Hold and Fly, holding di partecipazioni, di acquistare il 22 per cento del capitale sociale di K4A, società napoletana che progetta e produce elicotteri e fa capo all’imprenditore Dario Scalella. Hold and Fly acquista le quote la Lazio Innova, società per lo sviluppo economico di proprietà dell’amministrazione regionale. La holding è costituita da soci di riferimento della stessa K4A con lo scopo di supportare i processi di sviluppo in ambito internazionale. L’azienda campana sta lavorando alla joint venture siglata un anno fa con un partner cinese (valore del contratto 32 milioni di dollari) e incentrata sulla commercializzazione dell’innovativo elicottero bimotore biposto denominato K2Ht. Altre manifestazioni d’interesse per il velivolo giungono dai Paesi arabi, particolarmente sensibili alle innovazioni proposte da K4A.