Maltempo: strade allagate e inondate da fango nell’area flegrea

28

Strade allagate ed inondate dal fango in tutta l’area flegrea, nel Napoletano, per le precipitazioni insistenti della notte e delle prime ore del mattino. La situazione piu’ critica a Licola dove si registra l’allagamento della stazione e dei binari della Cirumflegrea con interruzione dei collegamenti con il terminal di Napoli -Montesanto. I convogli funzionano sul tratto Napoli-Quarto centrale. Allagamenti stradali a Bacoli nella zona di Cuma, Fusaro e Miliscola, dove un automobilista, rimasto intrappolato nell’auto, e’ stato tratto in salvo dai Vigili del Fuoco e a Pozzuoli nella zona litoranea a via Napoli e nella zona alta. Dalla collina di Cigliano si e’ riversato per smottamenti e cedimenti di costoni in via Celle, fino a Piazza Capomazza sulla Domiziana una notevole quantita’ di fango, rendendo problematica la circolazione stradale. Altre criticità a Quarto nella zona Bivio e di località Brindisi e a Monterusciello.