Draghi: Investire in Italia? È impossibile

40

Non ha senso attendere che un imprenditore investa e chieda finanziamenti quando deve attendere dodici mesi per avere l’autorizzazione ad aprire nuovo negozio, e nel Non ha senso attendere che un imprenditore investa e chieda finanziamenti quando deve attendere dodici mesi per avere l’autorizzazione ad aprire nuovo negozio, e nel frattempo viene tartassato”: ad affermarlo è il presidente della Bce Mario Draghi nella conferenza stampa al termine del Consiglio direttivo della Banca Centrale Europea. Un Board, quello svoltosi a Napoli giovedì 2 ottobre, nel quale – deludendo chi si attendeva un’analisi meno impietosa – Draghi non solo ha confermato che lo stato dell’economia europea rischia un ulteriore indebolimento a fronte di “un’alta disoccupazione e di una recessione che non sembra finire mai”, ma ha aggiunto che gli effetti delle manovre finanziarie varate a Francoforte resteranno nulli se Paesi come l’Italia non portano a termine una profonda riforma di sistema.