Istat: disoccupazione aumenta al Sud

55

Nella media del 2014 il numero di persone in cerca di occupazione e’ salito a 3 milioni 236 mila (+167 mila, pari a +5,5%) mentre il tasso di disoccupazione si e’ attestato al 12,7% (+0,5 punti in un anno). L’aumento ha riguardato in particolare il Mezzogiorno, dove l’indicatore ha raggiunto il 20,7%, valore tra i piu’ alti d’Europa dopo quello di Grecia e Spagna. Anche il tasso di inattivita’ della popolazione tra 15 e 64 anni, che scende nel 2014 al 36,1%, e’ decisamente piu’ elevato di quello medio della Ue28 (27,7%). E’ quanto emerge dall’Annuario Statistico dell’Istat.