Just an illusion

30

(AdnKronos) – Sole e caldo sull’Italia. Quest’anno il tempo ha deciso di essere clemente, e ci ha regalato una Pasquetta meteorologicamente ideale. Ma durerà poco. Giusto un attimo. L’anticipo d’estate? Solo un’illusione. Nuove piogge e nevicate raggiungeranno il Nord tra domani e mercoledì. Gli esperti del sito ‘ilMeteo.it’ annunciano per domani sera l’arrivo dell’ennesima perturbazione atlantica.

Tra il pomeriggio e la sera correnti sciroccali si intensificheranno su tutti i nostri mari, sintomo evidente di un imminente guasto del tempo: piogge abbondanti colpiranno subito come di consueto la Liguria, in estensione al Piemonte, Valle d’Aosta e tutta la Lombardia, con neve a 1.200 metri; sulla Liguria centrali i fenomeni sono abbondanti e potrebbe essere necessario segnalare una allerta di primo grado, quella gialla. Nel corso della notte il maltempo si estenderà alla Toscana e al resto del Nord.

Mercoledì giungerà la parte più fresca del fronte perturbato, il cosiddetto fronte freddo, con collegate cellule temporalesche che dalla Sardegna – sospinte da maestrale – giungeranno sulla Toscana e sul Lazio fino a Roma, mentre al Centro-Nord le precipitazioni saranno diffuse e non eccessivamente abbondanti, nevose a 1.400 metri circa. Al Sud il tempo sarà migliore con più sole e temperature di 20°C.