Legambiente: Campania a rischio, antisismici solo 8,4% degli istituti

34

Solo l’8,4% dei fabbricati che ospitano istituti scolastici in Campania è costruito con criteri antisismici, pur essendo tutti in zone a rischio sismico, e in appena il 31,1% è stata fatta Solo l’8,4% dei fabbricati che ospitano istituti scolastici in Campania è costruito con criteri antisismici, pur essendo tutti in zone a rischio sismico, e in appena il 31,1% è stata fatta una verifica sulla vulnerabilità in caso di terremoto. E’ uno dei dati diffusi da Legambiente nella periodica “fotografia” dell’edilizia scolastica in Italia. Nella regione, poi, il 51,1% delle scuole è in palazzi costruiti tra il 1941 e il 1974, e nessuno è stato realizzato con criteri di bioedilizia. Inoltre, il 51,8% ha bisogno di interventi di manutenzione urgente. Inoltre l’85,6% delle scuole insiste su territori a rischio idrogeologico e l’83,8% in quelli a rischio vulcano.