Primarie Pd, De Luca: Consigliere dava un euro? Era ispirato da Giubileo misericordia

61

Fa ricorso all’ironia per parlare, sollecitato dalle domande dei giornalisti, della polemica sul voto delle primarie del centrosinistra a Napoli. “Sono ‘babbarie’ (termine che nel dialetto dell’agro nocerino sarnese sta ad indicare cosa di poco conto, ndr)”, taglia corto il presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca. E a chi gli ha chiesto, a margine della cerimonia per l’ampliamento dell’asilo nido per i figli dei dipendenti regionali, del consigliere comunale di Napoli che (ripreso da un video di Fanpage) ha dato un euro ad un elettore, De Luca ha detto scherzosamente che “è forse ispirato particolarmente dal giubileo della misericordia“. 

Al di là di qualche sbavatura che può sempre esserci – aggiunge De Luca – non mi pare che ci siano fatti clamorosi. E’ stato un evento democratico che si è svolto in un clima di ordine e tranquillità“. A giudizio del Governatore “i problemi vengono adesso che entriamo in campagna elettorale nell’ambito della quale si devono confrontare i programmi e quelli che li devono realizzare“. Per De Luca vinceranno “quelli che hanno programmi più credibili. Mi auguro che ci sia un confronto civile e serio“.