Far west a Caravaggio: spari e morti

52

Milano, 4 apr. (AdnKronos) – E’ di due morti, un uomo e una donna, il bilancio della sparatoria avvenuta a Caravaggio, in provincia di Bergamo, all’interno della sala slot Gold Cherry. L’omicida è ancora in fuga: lo stanno cercando i carabinieri di Treviglio, intervenuti sul posto. Il movente del duplice omicidio potrebbe essere un regolamento di conti . Ad ogni modo, nessuna ipotesi è esclusa dagli inquirenti, compreso il delitto passionale, trattandosi di una coppia.

Al momento, i carabinieri di Treviglio sono ancora alla ricerca dell’omicida, fuggito su un’ex strada statale, in periferia. Un aspetto, questo, che gli ha permesso di far perdere in breve tempo le sue tracce. Nella zona di Treviglio sono concentrate ora almeno quindici pattuglie e blocchi stradali sono presenti dappertutto.

Secondo quanto si apprende, le telecamere di videosorveglianza presenti nella sala giochi sono ancora in fase di visionamento da parte degli investigatori ma hanno permesso di ricostruire la dinamica del duplice omicidio: il killer è entrato e ha rapidamente freddato l’uomo e la donna con quattro colpi di pistola.