Gruppo Smet apre un reparto per le spedizioni in tutto il mondo

63

Il 2018 del Gruppo Smet è iniziato nel segno della crescita e dell’espansione. L’azienda italiana, leader a livello europeo nel settore della logistica integrata, ha infatti allargato la gamma dei servizi offerti con la creazione del nuovo Reparto Overseas. “Forti dell’esperienza maturata in ben 70 anni di attività nel mondo dei trasporti, abbiamo voluto creare una divisione specialistica in grado di garantire una vera copertura globale per la spedizione delle merci in ogni angolo del pianeta – ha dichiarato il cavaliere del lavoro Luigi De Rosa, presidente del Gruppo Smet – il nuovo Reparto Overseas opera con risorse dedicate altamente specializzate e con una rete capillare di partner internazionali”. La nuova divisione fornisce ai clienti del Gruppo Smet servizi efficienti e puntuali per la spedizione delle merci sia in import che in export. Tra questi ci sono il trasporto marittimo – in modalità full container load e less than container load – il general cargo, la spedizione aerea, la gestione door to door delle merci, l’espletamento delle operazioni doganali, gli interventi sanitari e veterinari, la consulenza commerciale e assicurativa, la gestione documentale e il tracking delle spedizioni. Il Gruppo Smet ha chiuso il 2017 con un incremento di oltre il 25% rispetto al 2016. All’head quarter di Roma si affiancano le 25 sedi operative dislocate in tutta Italia e in Spagna, Portogallo, Belgio, Francia Germania, Grecia, Romania, e Tunisia. Il Gruppo da lavoro a 1.400 persone (tra dipendenti diretti e indiretti), mentre il parco veicolare supera le 2.600 unità di carico.