Juve, a Wembley servirà l’impresa

24

Roma, 14 feb. (AdnKronos) – La Juve pareggia 2-2 con il Tottenham nell’andata degli ottavi di Champions League. Ora la strada per i quarti si fa dura. Tutto si deciderà a Londra. All’Allianz Stadium i bianconeri si vedono neutralizzare il doppio vantaggio dalla squadra di Pochettino, che risponde alla doppietta di Higuain con le reti di Kane al 35′ e del danese Eriksen al 27′ della ripresa su punizione. Un pareggio che sa di beffa per la squadra di Allegri, che nel finale di primo tempo sbaglia anche un calcio di rigore. Il Pipita tira forte ma colpisce la traversa. Il 7 marzo a Wembley servirà l’impresa.