Nuove scosse nelle Marche

14

Roma, 11 apr. (AdnKronos) – La terra continua a tremare nel maceratese, ripiombato nell’incubo del terremoto dopo la forte scossa di magnitudo 4.6, ieri mattina nelle zone di Muccia, Pieve Torina e Pievebovigliana. Anche stanotte ci sono state diverse scosse. Dalla mezzanotte sono state nove quelle registrate dall’Ingv: la più forte è stata quella di magnitudo 3.4 alle ore 2.