Optima Italia, nel 2019 crescono ricavi e clienti. Partita la transizione da multi-utility a smart-utility

269
In foto Francesco Caliendo

Crescono i ricavi “core” e i clienti attivi di Optima Italia nel 2019. In termini di ricavi sui servizi “core”, la società ha registrato un incremento del +33% dal 2018 al 2019, passando da 189 milioni di euro a 251milioni di euro, portando i ricavi totali a 280 milioni di euro. Le azioni condotte dall’azienda nel corso del 2019 per ottimizzare la leva operativa hanno consentito un incremento dell’Ebitda del +51%.
Anche il parco dei clienti attivi è cresciuto negli ultimi anni. L’incremento è del 31%, dai 220 mila del 2018 si è passati ai quasi 300 mila nel 2019. Nel corso del 2019 si sono aggiunti ai servizi Energy (Power e Gas) e Telco (Fisso e Mobile) circa 2 mila clienti, che hanno sottoscritto una assicurazione tra Vita, Auto, Casa/Infortuni. La crescita è evidente anche nel continuo processo di innovazione portato avanti dalle funzioni aziendali.
“Il 2019 è stato un anno che ci ha dato significative soddisfazioni, ma il 2020 sarà per noi ancora più cruciale, poiché avverrà il passaggio definitivo da ‘multi-utility’ a ‘smart-utility’”, afferma Francesco Caliendo, Ceo di Optima Italia. “Un progetto che rappresenta un ampliamento da un punto di vista del business, ma anche un’evoluzione del posizionamento del nostro marchio da far percepire a tutti i nostri stakeholder in modo corretto, che tuttavia non smentisce – al contrario riafferma – i valori che contraddistinguono l’universo ‘Optima’ sul mercato e che hanno contribuito al successo della società”.
Nel 2020, completato il passaggio a smart-utility, Optima Italia sarà in grado di offrire un ampio bouquet di servizi per coprire le esigenze del cliente in vari ambiti. In quello domestico Optima offre da tempo soluzioni per Luce, Gas e manutenzione caldaia, in ambito di comunicazione, offerte Fibra e Mobile e nell’ambito della sicurezza nel corso del 2019 ha introdotto formule assicurative su casa, infortuni, Rca e Vita. Nel corso del 2020 si consoliderà il catalogo dell’offerta di mobilità con il noleggio auto a lungo termine e bici elettriche. Il percorso di evoluzione continua ancora nel 2020 attraverso un costante scouting di servizi e soluzioni innovative che rafforzino la “smart choice” Optima da parte del cliente.