Che caldo fa

28

Roma, 9 giu. (AdnKronos) – Oggi e domani buona parte delle regioni colpite dal maltempo dei giorni scorsi tireranno un sospiro di sollievo. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che da oggi infatti la pressione aumenterà gradualmente su tutta Italia, faticando più del previsto sui versanti orientali delle Alpi e sulle regioni centrali adriatiche centro-meridionali. Su queste zone infatti si potranno ancora verificare delle piogge e brevi temporali pomeridiani. Il sole prevarrà invece sul resto delle regioni.

Grazie al maggior soleggiamento farà più caldo con le temperature che sfioreranno i 27-29°C su gran parte del Paese.

Andrà ancora meglio domani quando il sole trionferà sulla quasi totalità delle regioni. In questa giornata farà ancora più caldo, infatti l’influenza dell’anticiclone africano che comincerà a conquistare l’Italia farà salire rapidamente le temperature; ecco allora che 29-31°C si potranno raggiungere su molte città del Nord, come Bologna, Venezia e Milano, ma anche al Centro come a Roma e Firenze e al Sud come a Taranto e Catania.

Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, annuncia una breve ma intensa ondata di caldo africano proprio tra domani pomeriggio e lunedì. Temperature in rapido aumento con valori di estate inoltrata, infatti al Nord si toccheranno i 33-34°C sulla Pianura padana orientale, oltre i 31°C anche al Centro come a Roma, e fino a 37-39°C in Sicilia, specie nelle zone interne.