Coronavirus: Beccalossi, ‘Conte in Lombardia? passerella inutile e quasi offensiva’

60

Milano, 27 apr. (Adnkronos) – “Il presidente Conte visiterà la Lombardia? Il suo arrivo è fuori tempo massimo, dato che sono passati più di due mesi dal primo contagio e nel frattempo a Brescia, nella mia provincia sono morte quasi 2400 persone, così come più di 13.000 in Lombardia. Si tratta di una passerella non solo inutile, ma quasi offensiva”. Lo dichiara Viviana Beccalossi, bresciana e presidente del Gruppo misto nel consiglio della Lombardia, commentando la notizia sulla visita del presidente del Consiglio, prevista in serata, a Milano, Bergamo e Brescia.