Ricerca, assorbire Co2 dall’atmosfera? Possibile spargendo calce dalle navi

199

Per rimuovere l’anidride carbonica dall’atmosfera si potrebbe cospargere la superficie del mare con idrossido di calcio, la comune calce usata in edilizia. Sono queste le conclusioni di un progetto di ricerca italiano, “Desarc-Maresanus” condotto dal Politecnico di Milano e dal Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici con il supporto di Amundi e la collaborazione di CO2APPS. “Desarc-Maresanus” ha studiato un processo di alcalinizzazione per contrastare allo stesso tempo due problemi ambientali di grandissima rilevanza: l’aumento delle concentrazioni di biossido di carbonio (CO2) in atmosfera e la conseguente acidificazione degli oceani. Il processo consiste nello spargimento di idrossido di calcio sulla superficie del mare che, combinandosi in un processo spontaneo con acqua, aumenta la capacita’ tampone delle acque marine verso l’acidita’ e permette di contrastare la diminuzione del pH; questo favorisce la rimozione di CO2 dall’atmosfera. In particolare, sono stati analizzati in dettaglio la fattibilita’ tecnica ed economica di questo processo, il suo bilancio ambientale, nonche’ i benefici per il comparto marino, con un focus sul Mediterraneo.