Tokyo 2020, l’America scopre Fontecchio: “Perché non è in Nba?”

12

(Adnkronos) – L’America scopre Simone Fontecchio. Il 25enne azzurro del basket è stato tra i migliori fin qui nell’Italia che ha staccato il pass per i quarti di finale alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il pescarese, che ha firmato quest’estate con il Saski Baskonia, si è ritagliato un ruolo da protagonista nella nazionale di coach Meo Sacchetti nelle tre partite finora disputate: 20 punti con la Germania, 22 punti con l’Australia e 12 oggi contro la Nigeria nel match decisivo. Le sue ottime giocate hanno conquistato anche i media statunitensi.