Caivano si prepara a Vivicittà, la corsa podistica che domenica unirà l’Italia

44

Vivicittà è una corsa podistica che unirà l’Italia domenica 14 aprile, con partenza simultanea data in diretta da Radio Uno Rai alle 9.30. Si correrà per la pace, la solidarietà e la legalità, tutti uniti intorno alla bandiera dello sport sociale e per tutti Uisp. Anche Caivano sarà attraversata da questa carovana colorata: tutti sono invitati a questa grande festa, alla quale parteciperanno podisti, intere famiglie, amatori e semplici appassionati, in un territorio nel quale Vivicittà assume molteplici significati.

Quella di Caivano sarà infatti soprattutto una camminata dal forte valore simbolico. Il raduno è fissato alle 9:00 presso la Villa Comunale Falcone e Borsellino, da dove si partirà alle 9.30 per poi proseguire su Corso Umberto I ed effettuare una breva sosta nei pressi della chiesa di San Paolo Apostolo, dove saranno lanciati dei semi di tulipano come metafora della rinascita sociale del quartiere Parco Verde. L’organizzazione è curata da UISP Campania e da tutti i partner del progetto La Bellezza Necessaria, sostenuto da Fondazione con il Sud e con il supporto dell’associazione Un’Infanzia da Vivere, che da oltre 15 anni opera sul territorio di Caivano con i propri volontari.

L’edizione 2024 di Vivicittà accomunerà tutti in un momento di festa condiviso in tutta la nazione per affermare l’importanza di tutti i diritti da preservare e, pertanto, in un’occasione imperdibile che verrà ricordata a lungo, con la possibilità di esclamare “Io c’ero!”.