Clima: Draghi, ‘da G20 a Cop26 impegni significativi, onorarli’

6

Roma, 30 nov. (Adnkronos) – “Negli scorsi mesi, abbiamo concordato passi avanti significativi. Al G20 di Roma, abbiamo vietato i finanziamenti pubblici internazionali per la generazione di elettricità da carbone non abbattuto già dal 2022. E alla COP26 di Glasgow abbiamo raggiunto un accordo per fermare la deforestazione entro la fine del decennio. Ora è importante che tutti i Paesi prestino fede a questi impegni. Per essere efficace, la lotta al cambiamento climatico ha bisogno del contributo di tutti”. Lo ha detto il premier Mario Draghi, intervenendo all’evento ‘Lavoro ed Energia per una transizione sostenibile’.