Il 5g al Museo Ferroviario di Pietrarsa: asse tra Inwit e Fondazione Fs

130

Inwit, tower operator italiano, ha terminato i lavori per rendere il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa (Napoli) della Fondazione FS Italiane predisposto per la tecnologia 5G. La copertura è realizzata con la tecnologia DAS (Distributed Antenna System) e utilizza micro-antenne a bassissima potenza di dimensioni estremamente ridotte. Ciò permette di usufruire di un sistema più avanzato e veloce di ricezione dati, preservando l’estetica dell’edificio, considerato il museo ferroviario più bello del mondo. Le antenne, collegate tra di loro attraverso la fibra ottica, consentono la copertura dell’intera area del polo museale e del suo Centro Congressi, semplificandone le attività e facendone un sito sempre più all’avanguardia. La copertura è in linea con le direttrici del Piano di Sostenibilità di Inwit, che prevede di contribuire allo sviluppo della comunità, anche attraverso l’attivazione di progetti di copertura di aree ad elevata vocazione sociale e culturale, come il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa.