Manuela Fragale riceve la Medaglia del Senato

215
In foto Manuela Fragale

Manuela Fragale è insignita della Medaglia del Senato, quale Alto Riconoscimento “per aver saputo divulgare accadimenti, storie, valori del Paese e della Calabria attraverso le pagine socioeconomiche e culturali, contribuendo a rinsaldare i legami tra le comunità italiane residenti all’estero e i luoghi d’origine”. La giornalista calabrese, con un passato al Denaro, ha curato per anni le pagine socioeconomiche e culturali di diverse testate a livello nazionale e le corrispondenze dalla Calabria per i periodici internazionali dedicati alle comunità italiane residenti in Germania, Brasile, Argentina e Perù. Classe 1973, la Fregale è laureata in Scienze Economiche e Sociali è specializzata in Marketing, Giornalismo economico e Comunicazione istituzionale e d’impresa. Autrice di saggi imperniati sulla Comunicazione di marca, ha svolto collaborazioni a livello nazionale e internazionale nei settori della Informazione e della Comunicazione per le quali ha ricevuto Premi alla Carriera.Tra il 2002 e il 2008 ha pubblicato alcuni racconti brevi e nel 2011 ha esordito su social network con alcuni versi per poi partecipare a reading e premi letterari; alcune sue poesie sono state ospitate da emittenti radiofoniche italiane anche in diretta streaming mondiale, altre hanno ottenuto la pubblicazione in antologie e su inserti speciali di livello nazionale. Nel 2013 ha pubblicato la silloge “Microcosmi”, alla quale nel 2016 si è affiancata “Pelle di Mare”.