Ricerca e innovazione nell’agrifood: per le domande c’è tempo fino al 13 aprile

64

Causa l’emergenza Coronavirus sono state prorogate dall’1 al 13 aprile le scadenze per la presentazione delle domande per la sezione 1 dei bandi 2020 della Fondazione Prima (Partnership on Research and Innovation in the Mediterranean Area): si tratta della sezione finanziata dalla Commissione Europea che quest’anno ha mantenuto un impegno economico di oltre 30 milioni. Complessivamente sono 70 i milioni di euro destinati a ricerca e innovazione nell’agroalimentare, agricoltura sostenibile e gestione delle risorse idriche nel Mediterraneo. Al momento resta invariato il termine del 15 aprile per la presentazione dei progetti per la sezione 2 dei bandi. La Fondazione Prima precisa comunque che sta monitorando la situazione ed e’ pronta a riesaminare o introdurre ulteriori misure, se necessario. Eventuali altre revisioni delle scadenze saranno comunicate il 31 marzo.