Vaticano, fonti Ior: “Non preoccupa sequestro richiesto da società Matta”

48

Roma, 31 dic. (Adnkronos) – Non preoccupa il ‘nuovo’ Ior il sequestro richiesto dal fondo lussemburghese Optimum Evolution Found Sif e dalla Sicav maltese Futura Fund Sicav plc di Alberto Matta. Anzi, dalle parti della banca vaticana – che non ne ha ancora ricevuto la notifica e ne ha appreso l’esistenza da fonti giornalistiche – lo ritengono “l’ennesimo espediente” di Optimum e Futura per tentare di rassicurare i propri investitori istituzionali sul giudizio in corso a Malta contro di loro.