Carlo III proclamato re d’Inghilterra. La cerimonia in diretta tv

171
in foto re Carlo d'Inghilterra

Carlo III è stato formalmente proclamato re dall’Accession council, in una cerimonia che per la prima volta si sta svolgendo in diretta tv, nel palazzo di St. James a Londra. Dopo avere preso atto della morte della regina Elisabetta II, la funzionaria dell’Accession Council ha proclamato Carlo sovrano con il nome di Carlo III e la relativa dichiarazione che lo attesta è stata poi firmata anche dalla premier britannica Liz Truss. “God save the king”, è la frase con cui si è conclusa la proclamazione da parte della funzionaria.
Tutti i presenti alla cerimonia sono vestiti di nero. Questa fase della riunione dell’Accession council si è svolta in assenza di Carlo, che arriverà a breve per la seconda fase della riunione in sua presenza. Alla prima parte della riunione erano presenti invece la moglie Camilla e il figlio William, ora erede al trono.
La dichiarazione di proclamazione, che in un momento successivo verrà letta in pubblico dal balcone del palazzo di St. James e anche in altre parti del Regno Unito, oltre che da Truss è stata firmata da William, che ha firmato per primo, e da Camilla. Ad assistere anche l’arcivescovo di Canterbury.