CRM: cos’è e come può essere utile alle aziende

339

Il Customer Relationship Management, meglio conosciuto con l’acronimo CRM, è un software che offre una pluralità di soluzioni che abbracciano diversi sistemi di gestione della clientela di un’attività, come ad esempio: le vendite, marketing, servizi ecc. Inoltre il CRM permette anche di semplificare in modo notevole i processi aziendali collegando i dati dei clienti, in modo da aiutarli a costruire le proprie relazioni, massimizzare la produttività e creare un coinvolgimento dei clienti stessi.

Le potenzialità del CRM

Il CRM ha delle notevoli potenzialità che tutti possono sfruttare al meglio. È sicuramente vero che esistono molte componenti tecnologiche nei sistemi CRM ma questo non significa che occorrono particolari competenze per poterlo utilizzare. Il CRM di Microsoft, infatti, deve essere considerato come un vero e proprio processo strategico che permette di capire al meglio come soddisfare le esigenze dei propri clienti. Ovviamente per fare ciò è fondamentale avere a disposizione una quantità elevata di informazioni non solo sulla clientela, ma anche sulle tendenze del luogo dove la domanda e l’offerta si incontrano, ovvero il mercato. È possibile così rendere maggiormente appetibili i propri beni e i propri servizi (il core business dell’attività). In poche parole, in questo modo è possibile distinguere il proprio brand sul mercato, in modo da soddisfare a pieno le esigenze e le aspettative dei clienti. Inoltre il CRM permette anche di automatizzare tutto il procedimento volto a migliorare i propri servizi. Tale strumento, infatti, si basa sull’analisi di enormi quantità di dati posta in essere non da esseri pensanti, bensì da software, ovvero, dall’intelligenza artificiale che, in base al materiale valutato, riesce a suggerire come migliorare la propria offerta.

Il CRM e il personale

Il software CRM offre un importante aiuto al personale delle aziende. Quest’ultimo, infatti, fornisce al personale in modo agevole le informazioni sui clienti in tempo reale, cosicché possano analizzarli facilmente. Inoltre, il CRM permette ai dipendenti di dialogare con i clienti su qualsivoglia canale e su qualsiasi dispositivo senza dover perdere tempo. Far risparmiare tempo al personale significa dargli la possibilità di svolgere attività più proficue per l’azienda.

L’importanza di una strategia CRM efficace

Con l’utilizzo del software Customer Relationship Management di Microsoft è possibile fornire al mercato prodotti e servizi che corrispondono in modo esatto a ciò che la domanda (ovvero i consumatori) richiedono. Un altro aspetto da non sottovalutare è l’aiuto che il software è in grado di dare al personale di un’azienda nella semplificazione della chiusura delle trattative. Tutti questi vantaggi ovviamente non discendono dal mero acquisto e dalla semplice installazione del programma. È necessario saperlo sfruttare, è fondamentale ad esempio conoscere la propria fetta di clientela, cosa chiedono, quali sono i loro bisogni e come soddisfarli. Il successivo step è quello di un’attenta disamina delle diverse modalità d’ingresso in azienda delle informazioni sui clienti, capire dove vengono archiviati e come vengono utilizzati. In genere i professionisti interagiscono con i clienti in vari modi ad esempio mediante telefono, mail, personale vendita sul territorio, ecc; il software CRM è in grado di collegare tutti questi metodi di comunicazione in un unico pacchetto.