Psr Campania, 1,32 mld di spesa al 31 marzo: avanzamento a quota 55,8%

32

Nel periodo 1° gennaio – 31 marzo 2022 la spesa pubblica sostenuta nel Psr Campania è stata di 39,3 milioni di euro mentre la spesa cumulata, al 31 marzo, ha raggiunto 1,32 miliardi, di cui 802,1 milioni di quota Feasr (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale). L’avanzamento della spesa pubblica rispetto alla nuova dotazione finanziaria del Programma (comprensiva delle risorse del biennio di transizione 21-22) è stato pari al 55,85%. E’ quanto emerge dal report della Rete rurale nazionale sull’avanzamento finanziario della spesa pubblica dei Programmi di sviluppo rurale (Psr) nel primo trimestre 2022. Nel primo trimestre dell’anno i Psr italiani hanno erogato, nel loro complesso, contributi pubblici per un importo totale di 431,5 milioni di euro, di cui 210,4 milioni di risorse comunitarie. Da inizio programmazione al 31 marzo sono stati spesi complessivamente 15,87 miliardi di euro, di cui 7,88 miliardi di risorse Ue.
Per il consultare il report clicca QUI
Avanzamento della spesa pubblica – Report primo trimestre 2022 (reterurale.it)