SMP, misurare gli sprechi alimentari: sovvenzioni Ue per progetti pilota

66

Migliorare la misurazione degli sprechi alimentari e aiutare a implementare la prevenzione degli sprechi alimentari nelle loro operazioni e organizzazioni. È online il bando dal titolo “Grants for stakeholders to improve measurement of food waste and help implement food waste prevention in their operations and organisations” nell’ambito del programma Single Market Programme (SMP).

In particolare, SMP è il programma dell’UE che supporta il mercato unico nel raggiungimento del suo pieno potenziale, con l’obiettivo di garantire la ripresa dell’Europa dalla pandemia di COVID-19.

Il programma prevede sovvenzioni per progetti pilota e dimostrativi, in particolare per progetti che sviluppano, testano e dimostrano approcci innovativi per prevenire e ridurre gli sprechi alimentari.

Le proposte di progetto devono includere una diagnosi iniziale dello spreco alimentare per comprendere la portata del problema e devono integrare la misurazione dello spreco alimentare come parte della valutazione dell’efficacia delle iniziative di prevenzione dello spreco alimentare proposte.

Il bando si rivolge al settore dei servizi di ospitalità e ristorazione, in particolare alle PMI, che sono i principali operatori economici del settore. Il settore dei servizi di ospitalità e ristorazione comprende tutti gli operatori del settore alimentare che servono cibi e/o bevande per il consumo immediato in un contesto extradomestico.

I budget dei progetti dovrebbero essere compresi tra 100.000 e 300.000 euro per progetto, ma ciò non preclude la presentazione/selezione di proposte che richiedano importi diversi.  La scadenza è fissata al 20 settembre 2022.