Valentino Grant nuovo responsabile della Lega in Campania

105
in foto Valentino Grant, presidente della Bcc Terra di Lavoro

L’europarlamentare Valentino Grant è il nuovo responsabile della Lega in Campania. Raccoglie il testimone del deputato Nicola Molteni. Lo annuncia la Lega in una nota. La deputata Pina Castiello entra a far parte della segreteria politica nazionale mentre il deputato Gianluca Cantalamessa è il nuovo responsabile del neonato Dipartimento AntiMafia del partito. “Grazie a Molteni e buon lavoro a Grant: l’obiettivo – dichiara il segretario federale del Carroccio Matteo Salvini – è crescere sempre di più, a partire dalle prossime elezioni amministrative che coinvolgeranno più di 130 comuni campani tra cui Napoli, e capoluoghi di provincia come Benevento, Caserta e Salerno. La Lega continuerà a rappresentare la voglia di cambiamento di questa splendida terra, dove contiamo numerose nuove adesioni anche di amministratori locali. Sono felice della classe dirigente campana, sempre più importante nella Lega come dimostrano i nuovi ruoli di Castiello e Cantalamessa. Presto ci sarà una riorganizzazione del partito a livello di province e città”.
“Congratulazioni e buon lavoro all’eurodeputato Valentino Grant, nominato da Matteo Salvini alla guida della Lega in Campania – scrivono in una nota consiglieri regionali della Lega Gianpiero Zinzi, Severino Nappi e Attilio Pierro -. Il nuovo coordinatore saprà ben interpretare il ruolo di difesa dei territori e delle istanze dei cittadini campani che chiedono una Regione con maggiori standard qualitativi, una sanità efficace, un piano per l’occupazione, trasporti migliori e una visione strategica per le nostre aziende. Grazie a Nicola Molteni per l’impegno e la crescita della nuova classe dirigente. Una sfida non semplice in una realtà complessa e dinamica come la Campania. In bocca al lupo anche ai deputati Gianluca Cantalamessa, alla guida del nuovo Dipartimento Antimafia della Lega e a Pina Castiello, nuova componente della segreteria politica nazionale”.