Alluvione a Monteforte Irpino, si lavora per arginare la colata di fango: protezione civile sul posto con 70 uomini e 12 idrovore

264
(immagine da profilo Facebook Benvenuti a Montoro)

L’ufficio stampa della Regione Campania fa sapere attraverso una nota che “si lavora incessantemente a Monteforte Irpino, dove a seguito di violenti temporali le strade sono state attraversate da una colata di acqua e fango che ha travolto le auto in sosta e causato gravi danni. Alle associazioni del territorio con il coordinamento della Protezione civile regionale si sono aggiunte quelle di altri comuni”. Complessivamente sono impegnati 70 volontari, con mezzi speciali,  12 idrovore, torri faro.
“La Protezione civile della Regione Campania – prosegue la nota – si tiene in stretto contatto con la Prefettura di Avellino e le autorità locali. Il sindaco ha attivato il Centro Operativo Comunale, pronti a intervenire anche Sma Campania e Comunità Montana. Il direttore generale della Protezione Civile regionale, Italo Giulivo, tiene costantemente informato il presidente De Luca che segue l’evolversi della situazione”.