Cabina di regia su Bagnoli: ora via ai progetti di rigenerazione urbana

45

La convocazione della Cabina di regia su Bagnoli per venerdì 4 agosto pone le basi per la definitiva composizione della dialettica tra i vari livelli istituzionali che aveva contribuito a frenare il processo di bonifica e riconversione.
Tra i maggiori interessati alla svolta in atto c’è naturalmente l’Unione Industriali Napoli, che proprio in Bagnoli e l’area flegrea, oltre che in Napoli est e l’area vesuviana, individua da tempo le zone d’elezione per interventi di rigenerazione urbana, di valorizzazione dell’industria culturale e della stessa green economy.