Giovani di Confindustria, Ciotola: Bene il turismo, la decontribuizione aiuterà

35

Nell’area metropolitana di Napoli “sono stati fatti passi avanti sicuramente dal punto di vista turistico, magari anche aiutati dalla congiuntura internazionale. Però non è ancora abbastanza, si deve lavorare parecchi”. Lo ha detto Vittorio Ciotola, presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria di Napoli. Secondo Ciotola “bisognerebbe sfruttare la nuova finanziaria” con la decontribuzione per i neo assunti giovani “che potrà intervenire anche in maniera forte sul territorio napoletano. Gli ultimi rapporti ci hanno mostrato che tanti giovani vanno via, alcuni per formarsi ma altri per necessità, e sicuramente la decontribuzione prevista dalla manovra è un passo importante”.