Governo: per Draghi già 17 voti di fiducia, 2,4 al mese, secondo dopo Monti/Adnkronos

9

Roma, 22 set. (Adnkronos) – Con 17 voti di fiducia in sette mesi, senza considerare quella posta all’atto dell’insediamento, il Governo di Mario Draghi viaggia con una media di 2,4 al mese, secondo solo all’esecutivo di Mario Monti, in un raffronto basato sulle ultime tre legislature. Ma l’attuale Esecutivo potrebbe avviarsi a battere il record, visto che già nelle prossime ore sono attesi altri tre voti di fiducia, che porteranno il numero complessivo a 20 e la media a 2,8.