Musei, a Capodimonte apertura serale e gran ballo ottocentesco

153

Ricco di appuntamenti questo weekend a Capodimonte: da venerdì 7 a domenica 9 settembre in programma aperture serali, gran ballo ottocentesco, giornata mondiale del Qi Gong e Aperitivi musicali. Venerdì 7 settembre, dalle ore 19.30 alle ore 22.30 apertura straordinaria con ingresso a 2,00 euro per visitare gli appartamenti reali, l’armeria, L’Opera si racconta e le preziose collezioni (primo piano), mentre al secondo piano sarà possibile ammirare la mostra Carta Bianca.Capodimonte Imaginarie (prorogata fino al 9 dicembre 2018) e Incontri Sensibili: Paolo La Motta guarda Capodimonte, a cura di Sylvain Bellenger (fino al 30 ottobre 2018) e al Salone Camuccini (primo piano) Impromptu, concerti pianistici a programma aperto senza prenotazione a cura del Ma° Rosario Ruggiero, dalle ore 21.00 alle 22.00 e le performance della Compagnia Arcoscenico. E per chi lo desidera passeggiata sul Belvedere. Ingresso e uscita consigliati da Porta Grande (lato Ponti Rossi). Il varco pedonale di Porta Piccola su via Miano, infatti, chiude alle ore 19.30.
Sabato 8 settembre, dalle ore 17.00-19.00: Gran ballo ottocentesco al Museo di Capodimonte (Appartamento Reale). Danzatori dell’Associazione culturale società di Danza, provenienti da varie città d’Italia, organizzano una speciale rievocazione del Gran ballo ottocentesco in abiti d’epoca e coreografie originali del periodo romantico-borghese: 1830-1860. Appuntamento imperdibile per rivivere le atmosfere magiche dell’appuntamento mondano più importante dell’epoca. In pista eleganti dame in abiti di seta, con merletti, broccato e crinoline e acconciature d’epoca danzeranno valzer, quadriglie, contraddanze e marce di tradizione accompagnate da galanti cavalieri in frac, mettendo in scena il Gran ballo ottocentesco. Interverrà il soprano Leontina Alvano. Musiche: Carmen di Biset e Sansone e Dalila di Camille Saint-Saens. Sabato 8 settembre, ore 11.00: Giornata Mondiale del Qi Gong (Real Bosco di Capodimonte / praterie adiacenti il Cellaio) nell’ambito degli Incontri con la Natura promossi dall’Associazione Gente Green, si celebrerà la Giornata Mondiale del Qi Gong, “World Health Qi Gong Day” indetta dalla IHQF-International Health Qi Gong Federation. Nei cinque continenti, ogni anno, maestri, istruttori e allievi, si riunisco in piazze, giardini e spazi di ogni genere, per divulgare questa preziosissima arte.
La tappa napoletana, sulle praterie adiacenti il Cellaio del Real Bosco di Capodimonte (ore 11.00), vuole avvicinare i cittadini alla pratica del Qi Gong per migliorare e potenziare il loro stato di salute e benessere ed è organizzata dall’Associazione e dalla Ssd Iwka – Napoli. (Accademia Italiana di Arti Marziali Cinesi Tradizionali / Kung Fu / Sandà / Taiji Quan / Qi Gong) in collaborazione con l’associazione Gente Green. L’appuntamento è alle ore 11.00. La partecipazione è gratuita; per info carmine@carminematuro.info. Domenica 9 Settembre, dalle ore 10.30 (Museo): Suggestioni musicali. L’associazione MusiCapodimonte ripropone le “Suggestioni Musicali” a cura del MA° Rosario Ruggiero: concerti domenicali mattutini nel salone Camuccini, a partire dalle ore 10.30. Le sale del primo piano, invece, saranno animate dalle performance della compagnia Arcoscenico. Domenica 9 Settembre, dalle ore 19.00 e alle ore 24.00: torna l’appuntamento con gli Aperitivi Musicali organizzati da Drop nei cortili monumentali della Reggia di Capodimonte immersa nel verde del Real Bosco.