Vitulazio, successo per il Fly day del Gruppo Volo Nunziatella. Il sindaco: Presto un percorso turistico per chi ama gli ultraleggeri

1351

Un successo la terza edizione del “Fly day” domenica scorsa all’Aviosuperficie “La Selva” di Vitulazio (Caserta). La manifestazione, ideata da Paolino Guida del Gruppo Volo Nunziatella, ha visto 34 dei 60 allievi della scuola militare di Napoli presenti sperimentare il volo su aerei ultraleggeri. Focus anche sul volo con paracadute con il generale Guido Ruggeri dei Carabinieri Tuscania (ex allievo Nunziatella 83/86). Molto gradito l’addestramento con il simulatore di volo. L’evento, in collaborazione con la Scuola di Volo Galassia presieduta da Pietro Napolitano, ha visto la partecipazione del sindaco di Ruviano Antonio Scialdone.

“Conosco benissimo l’Aviosuperficie perché è una realtà che personalmente ho incontrato 37 anni fa”, ha dichiarato il sindaco. Il primo cittadino del centro dell’Agro Caleno ha raccontato le emozioni di chi sperimenta l’alta quota, ricordando di aver conseguito il brevetto di volo con i primi ultraleggeri a motore, i Fox. “Ritornare in questo posto insieme ai ragazzi della scuola militare Nunziatella mi riempie di gioia e mi riporta indietro con la mente ai bei ricordi di gioventù”, ha aggiunto. “Si sta anche pensando ad un percorso turistico – ha concluso il sindaco Scialdone – per valorizzare il territorio, con i comuni di Bellona, Pastorano, Camigliano, Giano Vetusto, Formicola, Pontelatone, Piana di Monte Verna, mettendo al centro proprio l’Aviosuperficie di Vitulazio“.