Bellini e Casa contemporaneo
Sono teatri di interesse culturale

45

L’assessorato regionale alla Cultura ha espresso parere favorevole al Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo per il riconoscimento di due organismi teatrali L’assessorato regionale alla Cultura ha espresso parere favorevole al Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo per il riconoscimento di due organismi teatrali campani come “teatri di rilevante interesse culturale” (Tric). Il riconoscimento serve ai fini della concessione del contributo di cui all’articolo 11 del decreto ministeriale Mibac dell’1 luglio 2014 “Nuovi criteri per l’erogazione e modalità per la liquidazione e l’anticipazione di contributi allo spettacolo dal vivo, a valere sul Fondo unico per lo spettacolo, di cui alla legge 30 aprile 1985, n. 163.“. Il parere favorevole è stato espresso per la Fondazione Teatro di Napoli teatro nazionale del mediterraneo nuova commedia di Napoli (Teatro Bellini), e per la Casa del contemporaneo di Salerno, composta da Fondazione Salerno Contemporanea, Compagnia Teatrale Enzo Moscato e Teatro Le Nuvole. “La Giunta Caldoro continua ad investire nella cultura.” Così l’assessore alla Cultura Caterina Miraglia. “Faremo voti affinchè il Ministero riconosca Tric entrambi i candidati, che rappresentano due eccellenze del settore in Campania“, conclude.