Il Futuro di Napoli e la rivoluzione digitale, il libro di Mariano D’Antonio domani allo Spazio Guida

41

“Il Futuro di Napoli è nella rivoluzione digitale?” è la domanda dalla quale prende le mossa il recente volume di Mariano D’Antonio (Guida Editori), che sarà presentato venerdì 14 dicembre, alle ore 18,00, nello Spazio Guida di via Bisignano 11, Napoli.

Con D’Antonio, intervengono Ugo Leone, Professore di Politica dell’Ambiente e autore del saggio “La rigenerazione urbana”; Sergio Brancato, Professore di Sociologia del processi culturali e comunicativi; Ottavio Lucarelli, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania. Modera Francesco Bellofatto, Giornalista e autore del saggio “L’innovazione digitale per lo sviluppo e la tutela della cultura”.

Il volume “Il Futuro di Napoli è nella rivoluzione digitale?” (Guida Editori) curato dall’economista Mariano D’Antonio, raccoglie contributi di Liliana Bàculo, Francesco Bellofatto, Francesca De Felice e Tina Andreoli, Achille Flora, Mariorosario Lamberti e Ugo Leone. L’intenzione che accomuna i diversi saggi è una valutazione degli effetti della rivoluzione digitale sull’economia e sulla società locale. I saggi sottolineano le opportunità offerte, senza nasconderne i rischi, specie il rischio del declino di antichi mestieri e della distruzione di posti di lavoro, non bilanciati completamente dall’emergere di nuove professionalità.