Impresentabili, il Tribunale archivia la querela di De Luca contro Bindi

33

La vicenda degli “impresentabili”, esplosa prima delle regionali, resta una polemica di natura politica. E’ stata archiviata, infatti, dal gip del Tribunale di Roma Giovanni Giorgianni la querela presentata dal governatore Vincenzo De Luca nei confronti del presidente della Commissione parlamentare Antimafia Rosy Bindi. La notizia dell’archiviazione, decisa su richiesta del pm, è stata resa nota dai difensori di Bindi, gli avvocati Marina Magistrelli e Giorgio Beni. Secondo il gip “le decisioni furono avallate e largamente condivise dai rappresentanti dei gruppi parlamentari presenti in seno alla Commissione e come, in ogni caso, alla Commissione plenaria fu sottoposto l’esito dei lavori, immediatamente prima della conferenza stampa”. “No comment” al momento da De Luca.