Napoli, de Magistris: Cittadinanza onoraria per Alberto Angela

27
in foto Alberto Angela

È corposa la petizione cittadina, giunta nelle mani del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che chiede la cittadinanza onoraria per Alberto Angela. Tantissime firme di cittadini noti e meno noti che hanno spinto l’amministrazione comunale a pronunciare un ‘si” convinto. Ad annunciarlo alla stampa è lo stesso de Magistris che ha spiegato: “andremo in delibera in questa settimana poi ci sara’ da concordare con Alberto Angela modalita’ luoghi e come organizzare questo evento di cui siamo molto convinti dopo averci pensato”. Una cittadinanza che, spiega ancora il sindaco, viene concessa non solo “per i documentari di altissimo livello che ha fatto ma anche per la capacita’ di entrare nel corpo di Napoli come pochi. Ha saputo vivere la citta’, entrare nelle profondita’ vive, nelle contraddizioni, comprendere l’essenza del napoletano, le sue bellezze nascoste. Mi pare essere innamorato della nostra città. La cittadinanza onoraria – conclude il sindaco – non la concediamo facilmente. La diamo a chi veramente se la merita e Alberto Angela se la merita anche per quel suo modo di fare giornalismo che consideriamo importante. Quello dei documentari e dell’approfondimento della cultura e della ricerca degli aspetti piu’ significativi di Napoli, del nostro Paese e del mondo”..