Navigare 2017: quindicimila visitatori, mille uscite in mare

20

Quindicimila visitatori in due week end di esposizione, mille uscite in mare, più 40% di affari conclusi rispetto agli anni precedenti, ed una domenica in cui gli espositori sono stati letteralmente presi d’assalto da appassionati e potenziali clienti con le imbarcazioni che hanno dato prova all’esterno del porticciolo del Posillipo. Sono i numeri di Navigare 2017, la kermesse organizzata da Anrc – Associazione Nautica Regionale Campana, presieduta da Gennaro Amato, al Circolo Nautico Posillipo conclusa ieri con un grande successo di pubblico. Per il presidente di Anrc, Gennaro Amato: “La nota lieta di Navigare 2017 è il fatto di essere usciti dal recinto napoletano proiettandoci ad altre regioni ed oltre i confini nazionali. Abbiamo venduto in Grecia, in Francia. Abbiamo avuto visite da Lombardia, Veneto, Lazio, Puglia. Visitatori arrivati espressamente per la manifestazione. Molti dei quali tornati dopo aver visto le nostre imbarcazioni a Genova. E come è nello spirito di Navigare, gli ospiti sono tornati a Napoli per poter provare la barca od il gommone che era di loro interesse. Il mare è uno dei settori trainanti per Napoli e deve essere aperto a tutte le imbarcazioni, fin dalle più piccole”. Per il futuro Amato promette: “Abbiamo dovuto dire di no a cantieri storici perché non potevamo ospitare più di cento imbarcazioni. Questo, se da un lato ci rende soddisfatti della riuscita della manifestazione, ci fa pensare per il futuro per poter ampliare la manifestazione”. Le giornate di “Navigare” sono state accompagnate da altre iniziative nel mondo nautica con incontri con esperti del settore, workshop, iniziative legate alla salute, alla beneficenza legata alla Onlus Santobono-Pausillipon. Nel corso della cena di gala nei saloni del circolo rossoverde, sono stati donati tremila euro che, sommati agli assegni staccati durante l’anno tra l’edizione di Navigare 2016, il NauticSud e l’edizione di Navigare 2017, portano a quindicimila euro la beneficenza degli associati di Anrc nei confronti del presidio ospedaliero per i bambini. L’attenzione ora è rivolta al NauticSud 2018, la kermesse organizzata da Anrc in programma dal 18 al 26 febbraio 2018. “Sarà ancora più grande con un numero di espositori maggiori della scorsa rassegna” promette Gennaro Amato.