Pierangelo Tommasi presidente dell’associazione di vini ‘Le Famiglie Storiche’

36
in foto Pierangelo Tommasi (da LinkedIn)

Pierangelo Tommasi è il nuovo presidente de Le Famiglie Storiche. Dopo tre anni alla guida del gruppo, Alberto Zenato passa a Pierangelo Tommasi, dell’omonima azienda, il testimone di guida dell’associazione nata nel 2009 e che oggi riunisce tredici storici produttori di Amarone (Allegrini, Begali, Brigaldara, Guerrieri Rizzardi, Masi, Musella, Speri, Tedeschi, Tenuta Sant’Antonio, Tommasi, Torre d’Orti, Venturini e Zenato). Tommasi avrà come vicepresidenti Giuseppe Rizzardi dell’azienda Guerrieri Rizzardi e Luca Speri dell’azienda Speri, con Alberto Zenato e Marilisa Allegrini nel CdA. Contestualmente all’elezione del presidente de Le Famiglie si è svolta quella per la guida triennale dell’Antica Bottega del Vino, che dal 2010 è proprietà de Le Famiglie Storiche. Alla presidenza è stata chiamata Maria Sabrina Tedeschi che succede a Tiziano Castagnedi, che l’ha guidata nei tre anni precedenti. Insieme a lei, Francesco Allegrini vicepresidente, Giacomo Boscaini e Antonio Cesari consiglieri.