Social: Instagram incoraggia i più giovani a rendere privati i profili

10

Roma, 16 mar. (Adnkronos) – Avere un account privato sui social garantisce più protezione ai giovani, poiché permette di controllare chi può visualizzare e interagire con i loro contenuti. Lo sottolinea Instagram in un blogpost in cui ricorda di avere recentemente aggiunto un nuovo passaggio che permette ad un minore di 18 anni che si registra su Instagram con un nuovo account di scegliere se rendere il proprio profilo pubblico o privato. Lo scopo è incoraggiare i più giovani a optare per un profilo privato, fornendogli informazioni su cosa implicano queste impostazioni.