Comunità educanti nel Vallo della Lucania, focus nella Certosa di Padula con il ministro Elena Bonetti

42
In foto la Certosa di Padula

“Comunità Educanti” è il titolo dell’incontro che si svolgerà martedì 5 luglio  alle ore 18,30 nella Corte della Spezieria della Certosa di San Lorenzo a Padula e a cui prenderà parte Elena Bonetti, Ministra per le Pari Opportunità e  la Famiglia. L’evento, organizzato dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, dal Comune di Padula e dalle Cooperative Sociali “Tertium Millennium”, “Il Sentiero” e “L’Opera di un Altro” è una conversazione a più voci sulla rete delle comunità educanti, sulle politiche integrate e sulle progettualità messe in campo per il benessere sociale ed educativo dei minori.
Dopo i saluti di Michela Cimino, sindaca del Comune di Padula, di Tommaso Pellegrino, consigliere regionale nonché  pPresidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e di Don Vincenzo Federico, parroco di Sant’Alfonso Maria de’ Liguori a Padula, prenderanno la parola Angelica Saggese Coordinatrice regionale di Italia Viva,  Marta Ragozzino, direttrice regionale dei Musei in Campania, Tiziana D’Angelo, direttrice del Parco Archeologico di Paestum e Velia, Giusy Abbatemarco Consigliera delegata alle Pari Opportunità del Comune di Padula, Mons. Antonio De Luca Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro.
L’incontro vede un focus sui progetti di contrasto alla povertà educativa finanziati dal Dipartimento per le Politiche della Famiglia nell’ambito degli avvisi pubblici “EduCare” ed “Educare Insieme” ed attuati sul territorio del Vallo di Diano. Al dibattito interverranno Fiore Marotta presidente della Cooperativa sociale “Il Sentiero”, Antonello Calandriello presidente della Cooperativa sociale “Tertium Millennium” , Domenico D’Amato presidente Cooperativa sociale ” L’Opera di un Altro”. Le conclusioni sono affidate a Elena Bonetti, Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia.