Coronavirus: Aie, in 2020 nuove capacità rinnovabili -13%, primo calo in 20 anni

17

Roma, 20 mag. (Adnkronos) – La crisi di Covid-19 pesa sulle rinnovabili. Quest’anno, infatti, si dovrebbe registrare un calo delle nuove capacità di energia rinnovabile installate nel mondo: si tratterebbe del primo calo in 20 anni. Nel 2020 nel mondo si dovrebbe aggiungere 167 Gw di capacità di energia rinnovabile, il 13% in meno rispetto al 2019. E’ quanto emerge da un rapporto dell’Aie, l’Agenzia internazionale per l’energia secondo il quale “la crescita dovrebbe riprendere il prossimo anno, poiché la maggior parte dei progetti ritardati dovrebbero riprendere anche grazie alle politiche governative di sostegno al settore”.