Dalle alleanze al programma:
faccia a faccia De Luca-Cozzolino

42

Un faccia a faccia tra Vincenzo De Luca e Andrea Cozzolino si è svolto a Salerno. Due ore di confronto per i due Un faccia a faccia tra Vincenzo De Luca e Andrea Cozzolino si è svolto a Salerno. Due ore di confronto per i due ex sfidanti in vista delle elezioni regionali per il rinnovo del Consiglio regionale della Campania di maggio prossimo. I temi affrontati, come si legge in una nota, sono stati le alleanze, l’unità del Pd, i profili programmatici. Particolare attenzione è stata posta alla questione della costruzione della città metropolitana di Napoli e più in generale ai problemi del capoluogo. Questo in ragione dell’importanza che riveste questa parte del territorio regionale in funzione della vittoria a Maggio. Il contributo che può venire da una forte intesa su questi temi sarà determinante. L’incontro, prosegue la nota, svolto in uno spirito di grande franchezza e sincerità si è caratterizzato per la comune volontà di chiudere la pagina disastrosa del governo Caldoro e di portare al governo della Regione il centro sinistra e con esso una Campania che vuole il cambiamento. “Come in tutti i grandi paesi che utilizzano lo strumento delle primarie per selezionare la propria classe dirigente, personalità dello stesso partito che si affrontano anche aspramente, una volta conclusa la campagna elettorale e deciso un vincitore, fanno fronte comune per battere il vero avversario politico. Con questo spirito e consapevoli delle differenze di profilo, radicamento territoriale, che hanno contraddistinto la proposta politica avanzata nelle primarie adesso ci si misurerà nel costruire un convincente percorso politico- programmatico per vincere le elezioni di Maggio. Quello di oggi è quindi da considerarsi un primo, positivo incontro al quale ne seguiranno molti altri“, conclude la nota.