Francesco Angelillo nuovo presidente della Siti

33
In foto Italo Francesco Angelillo

Italo Francesco Angelillo è il nuovo Presidente della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (SItI) ed entra in carica a conclusione del 51esimo Congresso Nazionale che si è tenuto a Riva del Garda. Angelillo, professore ordinario di Igiene e Direttore del Dipartimento di Medicina Sperimentale dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli, guiderà una tra le più longeve società scientifiche, con oltre 100 anni di vita, che conta più di 3000 soci. “La nostra è una comunità ricca e articolata, in termini di potenziale umano e professionale, che riunisce docenti universitari, operatori di prevenzione, di sanità pubblica e delle direzioni sanitarie, specializzandi in Igiene e Medicina Preventiva e operatori delle professioni sanitarie. Auspico che questa ricchezza – afferma Angelillo – possa esprimersi sempre compiutamente, in un clima di armonia e di leale collaborazione tra tutte le componenti, valorizzando le diverse professionalità. Ci attende un intenso lavoro per essere sempre di più il collante delle articolate attività della sanità pubblica favorendo la trasversalità dei processi di promozione e tutela della salute, con un profondo radicamento sul territorio e una vigile attenzione alle emergenti esigenze di salute della Comunità. Sarà continuo e costante lo sforzo – conclude Angelillo – per essere sempre di più un punto di riferimento imprescindibile della sanità pubblica e delle scelte politiche per la sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale”.