Mosca, l’ambasciatore Terracciano incontra il Forum dei Giovani

24
In foto Pasquale Terracciano

Sì è tenuto a Mosca, presso la Sede diplomatica italiana, l’incontro tra l’Ambasciatore di origine napoletana Pasquale Terracciano e una delegazione del Forum Nazionale dei Giovani, in missione internazionale per confrontarsi e rafforzare i rapporti con le diverse realtà giovanili, gli stakeholders e le istituzioni governative che si occupano nel paese delle tematiche legate alle nuove generazioni.
“Sono lieto di constatare l’interesse dell’associazionismo giovanile italiano ad accrescere i rapporti con le controparti russe”, ha dichiarato l’Ambasciatore Terracciano. “Quello del confronto tra i giovani sulle tematiche di comune interesse rappresenta un filone di dialogo promettente, in grado di promuovere i rapporti people-to-people e, con essi, favorire la reciproca comprensione”.
“Un proficuo incontro che ci ha portati a comprendere le possibilità di scambio e collaborazione tra i due Paesi – ha sottolineato Maria Cristina Pisani, Portavoce del Forum Nazionale dei Giovani – e la necessità di avviare maggiori e strutturate interlocuzioni con le realtà giovanili e imprenditoriali russe, come strumento privilegiato per i processi di cooperazione internazionale anche tra i giovani. Nel bilaterale che abbiamo avuto con il Consiglio Nazionale dei Giovani della Russia, abbiamo riportato l’auspicio, emerso nel colloquio con l’Ambasciatore Terracciano, di un consolidamento delle relazioni tra le nostre organizzazioni, che possa altresi’ contribuire ad arricchire ulteriormente i contatti tra le societa’ civili russa e italiana. Negli stessi giorni si è tenuta una riunione dei rappresentanti del Consiglio Nazionale dei Giovani della Russia e del Forum Nazionale dei Giovani presso la sede dell’Università tecnologica russa (MIREA).
Per l’organizzazione russa hanno partecipato il Presidente Grigory Petushkov, coordinatore dei programmi internazionali, Valeria Dubravina e il segretario stampa della Elena Marchan. Per il FNG ha partecipato la Portavoce, Maria Cristina Rosaria Pisani, il Consigliere Federica Celestini Campanari e il Consigliere Mario Pozzi. Durante l’incontro, sono state discusse le prospettive di interazione tra le due organizzazioni, la rilevanza e l’importanza di mantenere un dialogo tra i giovani di Russia e Italia e l’intensificazione dei contatti, compresi quelli di alto livello. Inoltre si è affrontato il tema delle youth policy e, in particolare, dello youth work, nei rispettivi contesti nazionali e nell’ambito europeo. La collaborazione tra realtà giovanili come i forum e i consigli nazionali è importante per la costruzione di un futuro più coeso e per creare legami solidi e duraturi nell’ambito della società civile.