Psr Campania, fattorie didattiche e sociali: ulteriore proroga per i beneficiari

28

Novità per i beneficiari della tipologia di intervento 16.9.1 “Agricoltura sociale, educazione alimentare e ambientale in aziende agricole, cooperazione con soggetti pubblici/privati” – azione B “Costituzione e operatività di partenariati per la realizzazione di un progetto finalizzato ad accompagnare le imprese agricole in un percorso di diversificazione nell’ambito agrisociale e didattico” del Psr Campania.

Con decreto dirigenziale, la Regione Campania ha disposto la proroga dei termini per la conclusione delle operazioni stabiliti dalle Decisioni individuali di concessione all’aiuto (Dica) che aveva fissato per l’11 giugno 2021.

Queste le nuove scadenze: 30 aprile 2022 per i beneficiari che si sono avvalsi di precedenti provvedimenti di proroga, “in considerazione – si legge nel decreto – delle limitazioni dovute al periodo emergenziale da Covid-19″; 30 novembre 2022 esclusivamente per i beneficiari che non hanno potuto avvalersi di alcuno dei provvedimenti di proroga emessi per far fronte alle limitazioni causate dall’emergenza da Covid-19.

Lo slittamento dei termini è stato accordato in considerazione delle peculiarità dei progetti finanziati dalla tipologia 16.9.1 azione B, le cui attività, svolgendosi prevalentemente in presenza, hanno subito, significative limitazioni a causa della pandemia.

Anche questo differimento è autorizzato d’ufficio e non necessita, pertanto, di alcuna richiesta preventiva da parte dei soggetti beneficiari e di istruttoria da parte della Regione, in caso di richiesta già avanzata dal beneficiario.